I turisti russi in Veneto e 2GIS

I clienti russi quest’anno sono una delle poche note positive della stagione invernale dei saldi in Veneto, iniziata nelle città della regione senza grande euforia. Sono diversi però gli amanti dello shopping giunti dalla Russia, magari in concomitanza con una vacanza in Italia, che in queste settimane varcano i negozi dei centri veneti alla ricerca di buoni affari.

Parte del merito va probabilmente anche un nuovo sistema on line che consente alla clientela straniera di orientarsi fra un negozio e l’altro: si tratta del 2GIS, un aggiornato elenco elettronico che in Russia spopola da anni e che in Italia è arrivato nel giugno 2012, prendendo base a Vigonza (Padova) dove lavorano 60 dipendenti che hanno completato la mappatura di tutti i negozi di Padova e Venezia. (Clicca qui per usare il sistema – link esterno) 

Nelle mappe 3d del sistema che fa da bussola ai turisti russi sono stati inseriti anche monumenti e musei delle due città venete, oltre ad alberghi di altri poli importanti come il bacino termale di Abano Terme. Le mappe – riferiscono dall’azienda padovana – sono state scaricate mille volte al giorno nell’ultimo mese da utenti residenti a Mosca, San Pietroburgo ed altre città di questo grande paese.(ANSA).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...